Continuum 1×06 (2012)

Sto vedendo su Prime Video questa serie TV che all’epoca della sua uscita italiana avevo invece ignorato: “Continuum“, con molte coincidenze tecnico-artistiche con la serie “Stargate”.

Nell’episodio 1×06 (8 luglio 2012) vediamo infatti due attori che arrivano pari pari da “Stargate”, anche se in ruoli minori.

A destra Tony Amendola (il maestro Bra’tac che fa regolarmente capolino in tutte e dieci le stagioni di “Stargate“) interpreta Kagame, un capo terrorista che organizza un piano terribile quanto incredibile: insieme a una squadra di suoi pari torna indietro nel tempo per modificare il futuro.

A sinistra c’è la sempre splendida Lexa Doig, che per alcuni episodi è stata la nuova dottoressa della base di “Stargate” ma nel mio cuore sarà sempre la versione umana dell’astronave di “Andromeda” (2000-2005), qui interpreta Sonya Valentine, spietata terrorista che è pronta a prendere il posto di Kagame, che la considera la sua allieva spirituale. Purtroppo gli sceneggiatori poi ci ripensano e in pratica il personaggio rimane solo una piacevole comparsa, almeno per le prime due stagioni a cui sono arrivato.

Come sempre, qui gli scacchi sono mostrati come simbolo dei machiavellici piani diabolici che i terroristi stanno ordendo nel “passato” 2012.

L.

– Ultime citazioni televisive:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Televisione e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.