Hardware (1990)

Dopo aver letto la doppia storia di “Nathan Never” di novembre-dicembre, ho deciso di chiudere il 2020 festeggiando il trentennale di uno storico film a cui la Bonelli strizza palesemente l’occhio: “Hardware” (1990) di Richard Stanley, che racconto oggi sul Zinefilo.

Mentre la povera protagonista della vicenda si ritrova chiusa in casa con un robot assassino – il Mark 13 che deve affrontare anche Nathan Never! – intanto ai piani bassi gli addetti alla sicurezza sono parecchio distratti da una partita a scacchi.

La particolarità della scena è che, ricevuto scacco matto, il giovane esclama: «Mai vista quella mossa!» come se gli scacchi fossero una sorta di lotta sul ring. Al che il più maturo dei due chiama “Siciliana” la mossa con cui batte ogni volta il computer. Perché i computer non hanno la fantasia umana e quindi non possono vincere a scacchi, o così è convinto lui.

Tanti auguri, Hardware, e auguri di buon anno a tutti!

L.

– Ultime citazioni fanta-horror:

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Film e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Hardware (1990)

  1. Pingback: Nathan Never contro Mark 13 (2020) – Fumetti Etruschi

  2. Pingback: Hardware (1990) 30 anni di cyber-plagio | Il Zinefilo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.